Risotto ai finocchi

Fai appassire in olio extravergine di oliva un trito di sedano, carota e cipolla. Lessa le foglie tenere e i cuori di 2 finocchi e, quando ti sembreranno morbidi, scolali (conserva l’acqua di cottura a parte) e frulla il tutto: otterrai una purea da unire al soffritto. Fai insaporire per qualche minuto quindi unisci il riso, un bicchiere di vino bianco e un mestolo per volta del brodo vegetale fino a cottura. Spegni la fiamma, aggiungi della robiola di pecora a pezzetti, copri con coperchio e fai mantecare. Servi il risotto caldo con una spolverata di pepe e un trito di noci tritate.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Inizia ora
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: