Crostata di fragole senza glutine

Metti in ammollo 4 cucchiai di uvetta e poi frullale con 3 cucchiai di olio extravergine di oliva in modo tale che il dolce dell’uvetta si amalgami bene nell’impasto della frolla. Unisci 100 gr farina di grano saraceno, 150 gr di farina di riso integrale (puoi anche utilizzare un mix di farine: riso integrale, miglio, mais), 100 gr di mandorle tostate macinate, 1/2 bustina di cremortartaro, la buccia grattugiata di 1 limone, 1 pizzico di sale Marino integrale, cannella a piacere e mescola bene. Quindi aggiungi l’uvetta frullata con l’olio e succo di mela senza zucchero quanto basta. Fai riposare la frolla 30 minuti in frigo. Quindi stendila e falla cuocere in forno a 180° per 30-35 minuti.

Per la crema fai cuocere 6-7 pere senza buccia. Man mano che le sbucci bagnale con succo di limone affinché non anneriscano. Quando sono diventate una purea densa frullale e poi aggiungi 1 cucchiaio di kuzu per addensare e fai sobbollire 2-3 minuti (il kuzu va sciolto prima di metterlo su fuoco in pochissima acqua). Quindi aggiungi 1 cucchiaio di crema di mandorle. Al posto delle pere puoi fare anche con le mele. Lasciandone una con la buccia che contiene pectina. Puoi anche aggiungere la scorza di limone (non troppa) una volta cotta per dare un aroma più di limone.

In ultimo disponi le fragole e spennellale con crema spalmabile di albicocca per darle quell’aspetto lucido simile alla gelatina.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Inizia ora
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: