Pesto di foglie di rapanello e mandorle

testo ricetta Pulisci bene i rapanelli, privali dei tuberi e lava accuratamente le foglie. Falle appena scottare in una pentola con acqua bollente. Scolale e strizzale bene. Trasferiscile nel bicchiere del frullatore Sbuccia delle mandorle e uniscile alle foglie di rapanello con sale, olio extravergine di oliva, 1/2 spicchio d'aglio. Frulla il tutto aggiungendo eventualmente... Continue Reading →

Annunci

Merenda di mele per bimbi

Lava bene 10-14 mele, tagliale in quattro e leva solo il torsolo con un coltello - la buccia contiene pectina e sostanze nutrienti per cui, se le mele sono buone, si può lasciare. Quindi taglia le mele in piccoli pezzetti e mettile in una teglia larga e a fondo spesso con 1 limone spremuto per... Continue Reading →

Fiori di zucchine in tempura

Prepara la pastella non troppo fluida con 10 cucchiai farina di riso, 2 cucchiai di amido di mais, acqua gassata o birra fredda, 1 pizzico di sale. Immergi i fiori di zucchina e lasciali riposare in frigo per 30 minuti circa. Prendi i fiori ad uno ad uno, scola un poco la pastella e friggi... Continue Reading →

Torta di nocciole

Sbatti 4 tuorli d'uovo con 150 g di zucchero e un pizzico di sale finché risultano spumosi e chiari. Aggiungi 200 g di nocciole tostate e poi tritate. A parte monta gli albumi a neve ben ferma aggiungendo due gocce di limone o un pizzico di sale. Incorporali delicatamente al composto di uova e nocciole,... Continue Reading →

I primi zucchini

Per adesso ne ho messi circa 700 piante sotto 2 serre poi ne metterò ancora una adesso, anche se adesso andrebbe bene metterle fuori, ma non ci sono ancora le condizioni per piantarle fuori. Li ho messi a metà marzo più o meno, non è ancora praticamente iniziata la stagione perché stanno ancora crescendo poco,... Continue Reading →

Fragole sotto serra, fragole in pieno campo

"Intorno al 15 agosto dell’anno scorso - ci spiega Fabrizio Bevilacqua - abbiamo fatto un trapianto un po' più consistente rispetto agli altri anni: abbiamo messo circa 7000 piante, perché comunque le fragole - dipende dalle annate più o meno favorevoli, sole o non sole - da noi vengono buone. Visto che la richiesta del... Continue Reading →

Apicoltura biodinamica

Abbiamo diversi apiari, uno qui a Montafia, un po’ a casa, uno a Cocconato e poi ne abbiamo qualcun altro. Quelli industriali, intensivi fanno apiari senza senso, a centinaia anche, noi generalmente facciamo degli apiari intorno alle 30-40, apiari più contenuti perché è più logico anche. Le api hanno un raggio di volo abbastanza ampio... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Inizia ora